Sovralimentazione emozionale … anche per gli uomini?

Binge Eating Disorder (BED): Non c’è un mito, ma una realtà …!

Il Binge Eating Disorder (BED) – Binge Disordine Alimentare – non è solo un mito … ma una tragica realtà che vediamo sempre più spesso su una base quotidiana! Tutti noi abbiamo nel nostro ambiente (conoscenti, colleghi, amici o familiari) una persona che soffre di un disturbo del genere alimentare.binge-eating-disorder-brucia-grassi-italia

Anche se tutti noi crediamo che il disturbo binge eating emozionale è una cosa che riguarda solo le donne (forse a causa della loro fragile equilibrio emotivo), tuttavia le indagini arrivano a negare di massa! Secondo studi statistici, l’eccesso di cibo emotivo compulsivo non è solo la realtà delle donne, ma gli uomini!

NOTA: Circa il 40% delle persone che soffrono di disturbi alimentari Binge sono di sesso maschile, mentre il restante 60% sono donne!…

Donne e uomini nella battaglia contro i chili di troppo!

Siamo tutti convinti che solo le donne sono preoccupati per il loro peso … che solo le donne contare le calorie dei loro pasti con stress e l’ansia, temendo che potrebbero superare il limite … che solo le donne lottano con il loro desiderio di mangiare ogni giorno! Non è vero !

Questo fenomeno di disturbi del comportamento alimentare mostra enormi e allarmante aumento in questi ultimi anni … un fatto che non è casuale, come evidenziato dai nostri specialisti psicologi e terapisti. L’enorme sforzo delle spese quotidiane di routine la soddisfazione che cercano mondo e, infine, una via d’uscita nel cibo!

Donne, uomini e anche i bambini soffrono di disturbi alimentari e uno non lo sanno o perché di un tabù per fare riferimento a esso, non cercare una soluzione corretta ed efficace!

SUGGERIMENTO: terapisti speciali – psicologi in grado di identificare questi problemi e di “lavorare” su di loro per ottenere insieme al paziente una soluzione al problema!

E ‘tipico esempio di indagini statistiche, che ci mostrano che solo circa 1 su 10 uomini con disturbi alimentari cerca trattamento e assistenza da parte di uno psicologo specialista!

Segni e sintomi di eccesso di cibo emotivo episodica

  • Il consumo regolare di grandi quantità di cibo in un breve periodo di tempo

  • senso di colpa e di rimorso dopo puntata l’eccesso di cibo

  • mangiare in segreto

  • masticazione veloce e di cibo veloce

  • mangiare anche dopo si sente la pienezza

  • pasti irregolari durante il giorno (in ogni momento e non ai pasti predeterminati)

  • malattia e la sensazione di disgusto dopo l’episodio di eccesso di cibo

  • consumo simultaneo e “furioso” di cibi dolci e salati

ATTENZIONE: Le persone con questi sintomi nutrizionali si consiglia di visitare uno specialista (psicologo) perché soffrono di un disturbo alimentare (altri più leggeri e altri più gravi a seconda dei sintomi presenti e la misura in cui questi vengono presentati)!

Sia gli uomini e le donne vorrebbero mantenere il controllo del proprio corpo e di se stessi, ma le loro emozioni, paure, ansie e preoccupazioni, molte volte, superare qualsiasi desiderio per il controllo di se stessi. È caratteristico l’esempio dei disturbi alimentari che causano poblemi a tutto il mondo occidentale.

UN SUGGERIMENTO: Non si dovrebbe vergognarsi di prendere una consulenza professionale … soprattutto quando si può aiutare nella soluzione efficace e permanente del problema!

Salute , , , , ,

Comments are closed.