Smettere di mangiare inutilmente e ascoltare il vostro stomaco …

Tik – tak … tik – tak …

Come “il tuo orologio biologico” si ricorda il tempo che dovrebbe essere un genitore, nello stesso modo la natura ha previsto e che ti ha dato l’orologio del vostro stomaco, per ricordare i tempi si sente affamati e hai bisogno di un pranzo.l'orologio

Durante lo stress quotidiano e per i numerosi impegni che tenere a mente, molte volte ci sovrintendiamo o saltiamo questo orologio o anche si rivolgiamo a un consumo eccessivo di alimenti necessari, facendo un tentativo per lottare lo stress.

In generale l’uomo che vive nel un ritmo intenso della propria routine quotidiana, si è fermato a prestare l’attenzione necessaria al suo organismo e ad ascoltare i bisogni del suo corpo

Il fenomeno del “orologio” e come si è spiegato scientificamente   

Ci sono state molte volte si torna a casa dopo una giornata di lavoro e, non appena si toglie il cappotto si sente il brontolio dello stomaco e proteste.

Pensi che sia una coincidenza , o qualcosa sta succedendo davvero? Ma potrebbe essere su base giornaliera?

Come si può immaginare, non è una coincidenza! Secondo gli studi dell’Università della Australia di Adelaide, i ricercatori sono giunti alla conclusione che lo stomaco è costretto dall’organismo per entrare in un processo, funzionando come un orologio. In pratica questo significa che in un certo senso, i nervi dello stomaco sono attivati ​​per inviare il messaggio fame in certi momenti della giornata, come ii avrebbe potuto essere programmato e funziona come una sveglia.

I ricercatori sono stati invitati di monitorare le reazioni dei nervi dello stomaco, durante il pasto, in quanto si è dimostrato che questi nervi sono responsabili del segno trasmesso al cervello portando informazioni sulla quantità di cibo consumato e se questo è sufficiente, o in quel momento la persona deve smettere di mangiare, perché aveva una quantità sufficiente di cibo consumato.

Di solito, se il nostro organismo inoltra un messaggio che la quantità di cibo ricevuto è buono, ignoriamo questo messaggio continuando a consumare le calorie inutilmente, quindi portando ad un aumento del nostro peso corporeo .

Per poter ascoltare questo messaggio dovremmo consumare il cibo lentamente, masticando molto bene e non mangiare bulimia wit veloce. Nei casi che mangiamo in un modo rapido, il nostro organismo non ha il tempo di rendersi conto che è pieno e di inviare il relativo messaggio su queste informazioni.

Conclusione:

Questo orologio circadiano, innescato dalla natura stessa, ricordando, quando e quanto si deve consumare, sembra essere correlato ai requisiti energetici del vostro organismo.

Così, al mattino, quando l’organismo richiede grandi quantità di energia per soddisfare i suoi numerosi impegni, invia il suo messaggio chiedendo una maggiore quantità di energia.

Invece, alla sera, quando i requisiti energetici del corpo sono bassi, vi accorgerete che si sente pieno in un modo più semplice e con minore quantità di cibo.

La natura conosce le esigenze del corpo, in modo da rimanere sano e forte. Impara ad ascoltarli e si vince in salute e bellezza.

Salute

Comments are closed.