L’olio d’oliva e cosa devo sapere…

L’olio d’oliva … dal “piccolo villaggio”

Abbiamo sentito spesso che l’olio deve essere di buona qualità … e un buon olio d’oliva è considerato un olio dal villaggio. Ma qual è la verità? È sufficiente per un olio di oliva sia dal villaggio, in modo da considerarlo come un buon olio di oliva? Se no, che cosa dovremmo guardare al momento di scegliere l’olio d’oliva?olio-doliva-brucia-grassi-italia

Il buon olio deve rispettare alcune regole specifiche in sua preparazione, e, naturalmente, dovrebbe avere alcune caratteristiche specifiche, in modo che non comporti rischi per l’organismo e senza alcun rischio per la salute!

Oli impuriti … Ce ne sono?

Sicuramente ci sono troppi! Come per qualsiasi altro prodotto preparato dalla natura, l’olio di oliva è stato trovato impurito, intendendo al profitto (come sempre!)

(!!!): L’adulterazione dell’olio di oliva è ottenuto aggiungendo altri oli più economici e di qualità inferiore, come l’olio vegetale!

Gli oli si trovano sugli scaffali di tutti i supermercati hanno superati tutti i test necessari e sono stati identificati come prodotti “non-adulterati”. Tuttavia, ci sono molti oli, dichiarati come puri oli, di origine da un villaggio, senza nome e sono stati adulterati! Quindi è molto importante che faciamo una grande attenzione ai prodotti selezionati, e di stare attenti, che includono tutte le garanzie richieste di un prodotto genuino!

Che dovrei guardare prima di acquistare l’olio d’oliva!

Νο 1: L’imballaggio

L’imballaggio è la prima cosa che notiamo e ci dà la prima immagine della qualità del prodotto! Il pacchetto deve sempre includere tutti i test da cui il prodotto è passato, così come tutte le informazioni richieste dalla legge. Sicuramente dovremmo controllare il coperchio del contenitore, che deve essere ben sigillata. Infine, preferiamo le bottiglie di vetro di colore scuro che proteggono l’olio nel un modo migliore!

Νο 2: La data di scadenza del prodotto

Prima di qualsiasi acquisto controllare la data di scadenza indicata sulla confezione del prodotto! Un buon olio di oliva si conserva per circa 12-18 mesi dalla data di produzione. Ogni pacchetto dovrebbe includere la data di produzione e la sua data di scadenza. Quindi dobbiamo di scegliere i pacchetti che la data di acquisto è il più vicino possibile alla data di produzione.

Νο 3 : La consistenza del prodotto

Sia il colore e la purezza (chiarezza) di ogni olio di oliva, ci danno una prova per la sua qualità! Naturalmente, a causa delle numerose varietà disponibile, è molto difficile per una persona che non ha la conoscenza necessaria, di decidere sulla qualità dell’olio d’oliva dal suo colore o sapore. Ma ciò che dovrebbe essere generalmente consapevoli è che, noi preferiamo l’olio d’oliva con sfumature di colore verde (dal verde chiaro al verde scuro) e evitiamo oli che hanno più bianco o pallido colore giallo tonalità. Altrettanto importante è l’olio che viene selezionato di essere chiaro!

Salute , , , ,

Comments are closed.