Il reflusso gastroesofageo: Quello che non so?

Qual è il reflusso gastroesofageo?

Il reflusso gastroesofageo è una malattia del sistema digestivo. Il cibo inizia un percorso dalla piastra ed entra nell’organismo, coprendo una distanza che parte dalla bocca e termina al stomaco, dove è da trattarlo, in modo da assorbire tutti gli ingredienti benefici e da rimuovere quelli inutili.reflusso-gastroesofageo-brucia-grassi-italia

Tuttavia, durante la malattia da reflusso gastroesofageo, l’individuo sente un dolore acuto e forte, durante tutta la procedura. Il contenuto dello stomaco presenta un riflusso, conseguente alla induzione di esofagite.

(!!!): Questa è una malattia molto comune! In realtà è la seconda malattia più popolare dopo la malattia dell’intestino irritabile che è classificata come la prima.

Questa malattia non fa alcuna discriminazione tra gli uomini e le donne. In realtà, come si osserva dagli studi scientifici, la proporzione di uomini con questa malattia è quasi identica a quella delle donne!

(!!!): Tuttavia, è stato osservato che il fumo e l’obesità, possono aggravare i sintomi riscontrati, a causa della malattia!

I sintomi del reflusso gastroesofageo

I sintomi più comuni presentate da una persona (uomo o donna) con il reflusso gastroesofageo sono :

  • il dolore e una sensazione di bruciore causando un disagio nella zona dietro lo sterno

  • Il dolore circa mezz’ora dopo ogni pasto
  • la tosse
  • la laringite
  • una sensazione di un nocciolo nel collo

Gli alimenti che dovrebbero essere evitati nel reflusso gastroesofageo …

Ci sono alcuni alimenti che aggravano i sintomi e quindi dovrebbero essere evitati dalle persone che soffrono di reflusso gastroesofageo. Questi alimenti sono:

  • gli agrumi
  • i pomodori
  • l’alcol
  • le bevande e tutte le bevande gassate
  • il caffè
  • il tè
  • la menta
  • menta verde
  • le spezie
  • le cipolle
  • l’aglio
  • i cibi grassi
  • i cibi piccanti
  • i cibi fritti
  • i succhi di frutta fresca
  • il cioccolato

(!!!): Nel caso di reflusso gastroesofageo la persona deve essere esaminato da un medico, che prescriverà il farmaco corretto a seconda della gravità della situazione!

Suggerimenti utili per il reflusso gastroesofageo:

  • di mantenere il vostro peso ad un livello stabile e ragionevole.

  • di sdraiarsi per 2 o 3 ore dopo ogni pasto.

  • di sdraiarsi con la testa sollevata.

  • di evitare i jeans stretti
  • di evitare le pasti a tarda notte
  • di evitare grandi pasti
  • di evitare di fumare
Salute , , ,

Comments are closed.